Marco Baxadonne

www.baxadonne.it
Marco Baxadonne

Architetto e designer, è nato a Spotorno (SV) nel 1961.

Laureato in architettura al Politecnico di Torino, lavora per numerose aziende che operano in differenti settori industriali tra le quali Calligaris, Mamoli, Mastella Design e Scirocco.

Consulente per lo sviluppo prodotto della Framar Spa dal 2000 al 2005, ha ricevuto negli stessi anni prestigiosi premi e riconoscimenti ai quali si aggiungono il Premio Comfort & Design-ADI nel 2006 e la selezione per la XXI e la XXII edizione del Premio Compasso d’Oro nel 2006 e nel 2010.

Diversi suoi progetti e prodotti sono stati esposti: nel 2003 alla Mostra Convegno Expocomfort di Milano, nel 2005 alla Triennale di Milano, nel 2008 in occasione delle mostre itineranti Le Eccellenze del Design Piemontese, Snowboard Design, Il Villaggio del Design e nel 2010 alla Mostra Pezzi al Forte alla Fortezza del Priamar di Savona.

Dal 2007 collabora con la rivista Bagno e Accessori edita da Il Sole 24 ORE e dal 2009 è membro del Comitato Direttivo dell’ADI Delegazione Piemonte e Valle d’Aosta.

Prodotti Mastella Design progettati da Marco Baxadonne


Oriano Favaretto

Oriano Favaretto

Il 25 aprile del 56 nasce a Silea (TV) nella campagna veneta. Rurale e visionario, alla ricerca di nuove emozioni tra poesia e un filo di ironia per sopravvivere: in bilico tra forma e contenuto. Frequenta l’Accademia delle Belle Arti all’interno della quale ha occasione di conoscere e confrontarsi con Emilio Vedova, prezioso maestro di gesti e di segni.

Un’altra importante esperienza che lascia un segno indelebile è data dalla collaborazione con Ennio Chiggio, del quale diviene apprendista e collaboratore.

Tra i suoi maggiori successi professionali si possono annoverare il riconoscimento al Concorso tra Accademie d’Italia, il Premio Lubiam 1982 e l’esperienza pittorica maturata presso la fondazione Bevilacqua La Masa.

Oriano Favaretto ha preso parte ad importanti rassegne internazionali tra le quali Eventi a Milano con Zuccheri and Oira, la mostra itinerante I Fiori della Metafora con Plessi e D’Orazio e il premio Murano vinto nel 1987 e nel 1992.

Selezione nel concorso degli affreschi per Sacca Fisola Venezia. Di grande rilievo il premio Lampada d’Oro del S.I.L. di Parigi nel 1993. Nel 1997 la rivista Marie Claire gli conferisce il Prix d’Excellence alla sua Polipò che diventa così lampada dell’anno.

Vanta importanti collaborazioni con numerose aziende di spicco nell’ambito del design industriale come a esempio Boss, Artemide, itre, De Majo, Venini, Linea Light, Viabizzuno, Icosmic bagni, Regia, Evaluz, Mastella, Moretti Andrea, Vistosi.

Prodotti Mastella Design progettati da Oriano Favaretto


Christian Piccolo

www.christianpiccolo.it
Christian Piccolo

Nato a Montebelluna (Treviso) nel 1977, designer eclettico.

Dopo la laurea in Accademia di Belle Arti con il massimo dei voti (110/110 e lode), inizia l´attivitá di designer e interior designer. Ha indirizzato la sua ricerca verso un linguaggio formale che potremmo definire minimalista e razionale. La sua espressione è infatti ridotta all´essenzialitá privilegiando lo studio incentrato sulle possibilitá spaziali offerte dalla forma pura, per far questo segue precisi rapporti matematici avvalendosi della sezione aurea.

Comincia l´attivitá professionale disegnando i suoi primi prodotti in ceramica, in seguito collabora con diverse aziende con le quali partecipa alle più importanti fiere internazionali: Salone del Mobile, Cersaie, ISH, Abitare il Tempo, Macef, Light&Building, Maison&Object. Nel 2011 viene premiato con menzione speciale a Young&Design 2011. Nello stesso anno due prodotti vengono premiati dal DesignandDesign International Awards ed inseriti nel quarto volume del Book of the Year. Altri prodotti sono stati segnalati da altri portali e pubblicati.

Prodotti Mastella Design progettati da Christian Piccolo


Roberto Semprini

www.robertosemprini.it
Roberto Semprini

Nato a Rimini nel 1959, Roberto Semprini studia architettura a Firenze. Nel 1987 aderisce al movimento Bolidista, che esprime il design in chiave simbolica e come sintesi di un concetto di velocità elettronica. Trasferitosi a Milano e inizia a collaborare come giornalista free-lance per alcune riviste di design come Modo, L'Atelier (Parigi) e ARDI (Barcellona). Nel 1989 esce il divano Tatlin di Edra, che risulta tra i prodotti vincitori del prestigioso premio TOP TEN a Dusseldorf. Nel 1994 con il tavolino Manta per Fiam è tra i vincitori del premio Young & Design.

I suoi prodotti fanno parte della collezione permanente del Montreal Museum of Decorative Arts in Canada e del New Museum of Design di Londra. Nel 2000 si trasferisce a Rimini dove inaugura lo spazio RM 12 art & design, Galleria d'arte e Studio di Design e Architettura di Interni. Dal 2006 lo studio realizza scenografie di grande impatto, inerenti la ricerca di nuovi spazi domestici e pubblici, all'interno della parte culturale di eventi fieristici come il Sia di Rimini, il Fuori Salone di Milano e Abitare il Tempo a Verona, Sun di Rimini.

Nel 2007 è stato invitato dal Seoul Living design Fair (Korea) a esporre La casa Italo/coreana. Ha collaborato con numerose aziende di design come Fiam, Moroso, Alivar, Rede Guzzini, Edra, Ciacci, R.S.V.P., Arredaesse, Sicis, Slide, Trivellini, Contempo, Ciacci Kreaty, Larms, Spaus, Ad Hoc, M.B.,Gruppo Trend, Frighetto, Dilmos, Adrenalina, Morfeus, Mastella Design, Pedrali, Morelato, Scab, Valdichienti ect.

Ha tenuto conferenze e seminari in diverse facoltà di design come: la facoltà di Architettura di Firenze, al Politecnico di Milano, alla Scuola Superiore di Progettazione dell'Università degli Studi di Bologna, allo I.E.D. di Milano, all'I.A.V. di Orleans e alla Scuola Elisava di Barcellona, Politecnico di Milano etc. Attualmente è docente di ruolo e Coordinatore del Corso di Progettazione Artistica per l'Impresa all'Accademia di Belle Arti di Brera.

Prodotti Mastella Design progettati da Roberto Semprini